The Dragon and the Carousel

Il progetto “The Dragon and the Carousel” è l’incontro di due esigenze interiori, misticismo e il desiderio di tenere vivo il fanciullo che è in noi: l’infinita ricerca artistica che si fonde col puro divertimento nel fare musica; da qui il titolo “The Dragon and the Carousel”: una condivisione di idee musicali vicine e nello stesso tempo lontane, fuse armonicamente in una sequenza di 7 brani originali all’interno di due distinte suite,  più un ultimo breve brano tematico che chiude il disco.
Una storia emozionale che traduce in musica racconti, immaginazione e fantasia materializzandoli attraverso l’improvvisazione.
Ne deriva una sintesi che non avrà mai fine, dove i suoni si inseguono e si scontrano, dando vita a un vortice di sensazioni multiformi e armoniche tra di loro. Tensione e libertà, tradizione e ricerca per una musica che viene dal cuore.Ne deriva una sintesi che non avrà mai fine, dove i suoni si inseguono e si scontrano, dando vita a un vortice di sensazioni multiformi e armoniche tra di loro.

The project “The Dragon and the Carousel” is a meeting of two inner needs, mysticism and the desire to keep alive the child within us: the endless artistic research that merges with the sheer fun making music, hence it was chosen the title “The Dragon and the Carousel”: a sharing of several musical ideas, near and far at the same time, blended harmoniously into a sequence of 7 original songs in two separate suites, and a final short theme song that closes the album.
An emotional story that translates into music stories, imagination and fantasy that are materialized through improvisation.The result is a synthesis that will never end, where the sounds chase and collide, creating a whirlwind of sensations varied and harmonious with each other. Voltage and freedom, tradition and search for music that comes from the heart.

 

Antonello Rapuano – Vincenzo Saetta

THE DRAGON AND THE CAROUSEL

01 – Il vento Matteo
02 – Kundalini
03 – The Dragon and the Carousel
04 – Prince Clogant
05 – Malki
06 – 1 marzo 2012 (To Lucio Dalla)
07 – Cellule
08 – Il Cilindro nero

Antonello Rapuano piano
Vincenzo Saetta alto & soprano sax
Marco De Tilla double bass
Gino Del Prete batteria
Alfonso Deidda baritone sax plays on Il vento Matteo

Recorded, mixed and mastered March 25-26, 2013 by Stefano Amerio at ARTESUONO Recording Studio, Cavalicco (Udine).
Produced and published by UBIK records.
Vincenzo Pedicino Art Cover
Michele Chieffo & Giuseppe Graziano Artwork

buy4._V192207739_
imgres